Clicca Mi piace per rimanere in contatto anche nei social

Novità 

Grotte di Stiffe

Parchi naturalistici
LE GROTTE

Situate all'apice della forra che sovrasta il piccolo paese omonimo, frazione del comune di San Demetrio ne' Vestini in provincia dell'Aquila, le Grotte di Stiffe sono uno spettacolare fenomeno carsico caratterizzato dalla presenza di un torrente sotterraneo formato dalle acque provenienti dall'Altopiano delle Rocche che poi si inabissano nel Pozzo Caldaio a 2.600 m dall'imboccatura della caverna. Il torrente riemerge all'interno della cavità originando suggestive rapide e cascate, la cui potenza varia a seconda delle stagioni.

Conosciute fin dai tempi antichi, le Grotte sono aperte al pubblico dal 1991 con un percorso di circa 700 m lungo il quale sono stati realizzati tunnel artificiali e passerelle che rendono la visita agevole ed accessibile anche ai bambini.

La visita guidata delle Grotte, che hanno all'interno una temperatura costante di 10° C, dura circa un'ora e si snoda fra canyon, sifoni ed ampie sale in cui il fragore delle acque è più o meno tumultuoso a seconda della piovosità della stagione. Le pareti presentano il bianco tipico delle rocce calcaree con due fasce scure che corrono in alto, dovute agli ossidi metallici depositati dal fiume nel corso dei millenni.

Le spettacolari concrezioni risalenti a centinaia di migliaia di anni fa creano suggestivi drappeggi e trasparenti vele che stimolano la fantasia a ritrovarvi forme conosciute, mentre stalattiti e stalagmiti, formate dal lento stillicidio delle acque, originano colonne degne di un tempio, alte fino a 3m.

Particolarmente suggestive la Sala del Silenzio, nel tratto in cui il torrente è prosciugato; la Sala della Cascata in cui l'acqua precipita con un salto da oltre 20 m di altezza, ed il Lago Nero profondo 5 m, nei pressi della parte più antica delle Grotte che cela resti fossili di pipistrelli racchiusi nelle concrezioni.

Annesso al Complesso Turistico Grotte di Stiffe, in cui sono state scoperti resti archeologici risalenti al Neolitico e all'Enoneolitico, vi è il piccolo Museo di Speleologia "V. Rivera" realizzato nel 1996 con sezioni dedicate alla geologia ed il carsismo, la mineralogia e la paleontologia.

Il Complesso organizza eventi e manifestazioni, come l'allestimento di un presepe fra le concrezioni nel periodo natalizio, "Suoni della Terra", la presentazione di un cd musicale registrato all'interno delle Grotte dal duo romano Akeboni, e visite guidate alla vicina necropoli di Fossa.

Dalla Biglietteria delle Grotte di Stiffe è inoltre possibile percorrere due sentieri naturalistici con pannelli didattici per la conoscenza della flora e della fauna della zona: il sentiero "Fossa Campana" (45 minuti) e il sentiero "Forra di Stiffe" (30 minuti).

A disposizione dei visitatori bar, negozio di souvenir, area picnic, area camper e parco giochi per bambini.

A cura della Redazione di ItaliaParchi.it
Si prega di segnalare a info@italiaparchi.it eventuali variazioni, errori o inesattezze.


ORARI

Aperto tutto l'anno dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00.
Chiuso il 25 dicembre e la mattina del 1° gennaio.
Nel periodo che va da Novembre ad Aprile, a causa delle incerte condizioni meteorologiche, è sempre consigliabile telefonare preventivamente.




PREZZI

Intero: € 10
Ridotto: € 8,50 (bambini di età compresa fra i 6 e i 14 anni, over 65, convenzionati, studenti universitari e forze dell'ordine)
Gruppi e Scuole: € 7,50
Gratis i bambini di età inferiore a 6 anni

INFO DEL PARCO

  • Categoria
    Parco naturalistico
  • Indirizzo
    Via del Mulino, 2
  • Località
    San Demetrio ne' Vestini
  • Telefono
    0862/86142
  • Sito web

CERCA HOTEL IN OFFERTA

Booking.com

PREVISIONI METEO

Copyright© 2012-2017 ItaliaParchi.it - P. Iva 06559541005 - Tutti i diritti riservati - Vietata la copia dei contenuti, anche parziale, non autorizzata