Clicca Mi piace per rimanere in contatto anche nei social

Antro del Corchia

Parchi naturalistici
LA GROTTA

Scoperto nel 1841 dal geologo Giuseppe Simi, l'Antro del Corchia è il più imponente complesso carsico d'Italia, collegato infatti all'Abisso Farolfi e all'Abisso Fighiera, raggiunge i 1.210 m di profondità con circa 64 Km di gallerie esplorate e pozzi.

La cavità carsica si trova alle pendici del Monte Corchia sulle Alpi Apuane, in località Stazzema nella provincia di Lucca, ed è visitabile con guida attraverso un percorso di circa 2 Km attrezzato di passerelle e gradini in acciaio. La visita ha la durata di 2 ore e si svolge ad una temperatura costante di 7,6°C con un dislivello massimo di 43 m.

Un bus-navetta, ad orari prefissati, collega il paese di Levigliani all'ingresso della Grotta detto "Buca del serpente" che dà il via all'apparizione di splendide concrezioni in carbonato di calcio, dall'imponente stalagmite di forma conica detta "Il Gendarme", a stalattiti, colate e crostoni con colori che vanno dal rosso al bianco e al bruno, e alle concrezioni subacquee dette "Perle di Grotta".

Le Gallerie si susseguono offrendo sempre nuovi scenari, fra cascatelle, pozzi, laghetti e torrenti, da quella Franosa alla Galleria degli Inglesi, con le pareti ricoperte da piccole cavità regolari, testimonianza di un passato scorrimento di acque sotterranee; dalla Galleria del Venerdì di origine freatica, con una concrezione a forma di aquila con le ali spiegate ed un gruppo stalagmitico detto "Capanna trogloditica", alle concrezioni fossili della Foresta Pietrificata.

Particolarmente suggestiva la Galleria delle Stalattiti con trine di pietra, drappeggi e colate dall'infinita varietà di forme e colori che, specchiandosi nell'acqua, danno vita ad uno spettacolo naturale unico ed indimenticabile.

Il biglietto di ingresso alla Grotta comprende la visita ai Musei Levigliani di rilevanza storico-ambientale, il Museo di comunità e di imprese Lavorare liberi ed il Museo della Pietra Piegata, situati nei pressi della biglietteria e, con un piccolo sovrapprezzo, consente la visita guidata alle Miniere dell'Argento Vivo, le più antiche della Toscana.
Nel mese di agosto si organizzano inoltre suggestive visite in notturna.

A cura della Redazione di ItaliaParchi.it
Si prega di segnalare a info@italiaparchi.it eventuali variazioni, errori o inesattezze.


ORARI

Aperto dal primo aprile 2017 al 7 gennaio 2018, con corse a partire dalle 11:00, le 10:00 nel mese di agosto.
Fino a maggio, e dal 18 settembre in poi, aperto solo i fine settimana e i ponti festivi,
da giugno al 17 settembre, tutti i giorni.
Speciale apertura natalizia dal 23 dicembre al 7 gennaio: tutti i giorni ad eccezione del 25 dicembre e del 1° gennaio.
Nel mese di agosto corsa notturna alle 21:00 su prenotazione.
Aperture fuori calendario su prenotazione di gruppi composti da almeno 20 persone.
Per l'elenco completo degli orari delle corse consultare il sito ufficiale.




PREZZI

Intero: € 15
Biglietto Ragazzi: € 10 (ragazzi dai 5 ai 14 anni, residenti nel Comune di Stazzema e scolaresche di minimo 15 persone con ingresso gratuito per gli insegnanti)
Ridotto: € 13 (gruppi organizzati di minimo 20 persone con una gratuità ogni 20 paganti, militari, speleologi e soci CAI)
Gratis i bambini da 0 a 4 anni, i portatori di handicap non autosufficienti e i loro accompagnatori.

INFO DEL PARCO

  • Categoria
    Parco naturalistico
  • Indirizzo
    Via IV Novembre, 71
  • Località
    Stazzema (LU)
  • Telefono
    0584/778405
  • Sito web

CERCA HOTEL IN OFFERTA

Booking.com

PREVISIONI METEO

Copyright© 2012-2017 ItaliaParchi.it - P. Iva 06559541005 - Tutti i diritti riservati - Vietata la copia dei contenuti, anche parziale, non autorizzata