Novità 
News dai parchi
DIVERTIMENTO

Serate finali del Magic Fire Festival a Rainbow MagicLand !

Conducono Metis Di Meo e Claudio Guerrini

Ufficio Stampa Rainbow Magicland
sabato 28 luglio 2018 - domenica 29 luglio 2018
336
3:00
333

Rainbow MagicLand, secondo appuntamento il 28 luglio con il Magic Fire Festival: fuochi d’artificio dal mondo per incantare migliaia di visitatori


A sfidarsi quest’anno: Francia, Inghilterra e Italia a colpi di spettacoli piromusicali, tra fontane danzanti, flame show e suggestive coreografie dipinte nel cielo!

Dopo un inizio a dir poco scoppiettante che ha visto salire in cielo i mille colori dell’Italia e della Francia nello scorso weekend, Il Magic Fire Festival, l’inimitabile campionato internazionale di fuochi d’artificio, torna puntuale il 28 e il 29 luglio per il secondo appuntamento con i Maestri del Fuoco. Quest’anno alla conduzione del Festival torna Metis Di Meo, conduttrice, creativa e autrice, al volante di Easy Driver su Rai1, volto di Unomattina. Si alternerà in quest’avventura con la storica voce di RDS e opinionista Rai, Claudio Guerrini.

Questo primo fine settimana appena trascorso, non ha certo deluso le moltissime persone che hanno atteso il calar della luce per assistere allo spettacolo di migliaia di polveri colorate illuminare il cielo, a sorprendere con le loro creazioni sono state: la pirotecnica Fire Events, realtà di settore proveniente dalla Sicilia (Catania) e la pirotecnica Nuit Feerique, una delle eccellenze francesi in questo ambito, proveniente da Parigi. Ma la competizione ripartirà più accesa che mai sabato 28 luglio, a rappresentare l’Italia, sarà un’azienda della Sardegna, di Cagliari, la Pirotecnica F.lli Massa, depositari di un’arte antica che risale
all’800, oggi traghettata nel futuro dalla passione delle nuove generazioni che hanno realizzato spettacoli per i più noti brand italiani e internazionali e girato il mondo con le loro creazioni pirotecniche.

La serata conclusiva, il 29 luglio, arriverà da oltre Manica la Smart Pyrotechnics che, con le sue numerose sedi sparse in tutta l’Inghilterra, porta con sé un mix di tradizione e innovazione tecnologica, unendo i più avanzati dispositivi computerizzati all’arte antica dei fuochi d’artificio. Grazie a questo connubio può vantare importanti riconoscimenti internazionali.

Una pioggia di luce e stelle torna puntuale a Rainbow MagicLand pronta a tenervi con gli occhi inchiodati al cielo per questo secondo appuntamento di pura magia. Le aziende partecipanti, che si contenderanno l’ambito trofeo hanno gareggiato nelle più prestigiose competizioni internazionali e arrivano a Rainbow MagicLand per aggiudicarsi il Trofeo Magic Fire Festival 2018. In ciascuna delle serate è prevista la partecipazione di un’azienda pirotecnica concorrente, che realizzerà magnifiche coreografie piromusicali per 20 minuti consecutivi, annunciata da un suggestivo flame show: onde e lingue di fuoco si alzeranno a ritmo di musica, in una magica danza aerea. Attesissima la serata finale che si disputerà domenica 29 luglio, una chiusura in grande stile, che regalerà ai visitatori emozioni uniche: ad esibirsi sarà l’ultima azienda in gara, anticipata come sempre da uno spettacolare flame show; seguirà la proclamazione del vincitore e uno show finale, fuori gara, dell’azienda coorganizzatrice dell’evento ad altissimo impatto emozionale che chiuderà un Festival senza eguali.

L’atmosfera incantata di luci, colori e musica sarà arricchita, inoltre, ogni sera, dal ritorno di uno degli spettacoli più amati di sempre: Illusion, premiato come miglior show outdoor ai Parksmania Awards, per la magia delle coreografie e delle sue proiezioni interattive, giochi d’acqua, musica e fontane danzanti.

La serata conclusiva vedrà la ditta Pirotecnica Morsani - coorganizzatrice dell’evento - presentare fuori concorso, a chiusura del Festival, uno spettacolo piromusicale della durata di 25 minuti continuativi. Un’azienda, la Morsani, con sede a Rieti e di elevato respiro internazionale grazie alla sua partecipazione ad innumerevoli e prestigiosi eventi in tutto il mondo: Principato di Monaco; San Sebastian, Spagna; Parigi, Francia; Città del Vaticano; Lisbona, Portogallo; Oporto, Portogallo; Montréal, Canada; Pamplona, Spagna; Bilbao, Spagna; Hannover, Germania; Cannes, Francia; Tirana, Albania; Castello Sforzesco, Milano; Piazza Grande, Modena; Piazza del Colosseo, Roma. Questo solo per citare alcune delle tappe memorabili di un percorso costellato di grandi successi.

Solo al termine del loro show scopriremo quale delle aziende in concorso si sarà aggiudicata il Trofeo Magic Fire Festival di quest’anno da parte della Giuria di qualità
, che durante la serata di apertura della manifestazione è stata composta da: Nico Toffoli, Attore e Scrittore, esperto di Action Movie. Ha lavorato con Ron Howard, Pupi Avati e Rob Marshall. Presidente del Sabina Film Festival. Maurizio Bizzarri, Produttore Cinematografico internazionale, membro della Producer Guild America. Collabora con l’ABC, supervisiona e coordina coproduzioni americane. Luigi Parisi, Regista e Sceneggiatore di tante fiction Mediaset (Onore e Rispetto, Non è stato mio figlio, Il Bello delle Donne) esperto di Effetti Speciali, Horror e Thriller. Daniele Bocciolini, avvocato penalista, volto Rai, esperto in scienze forensi e in diritto minorile. Membro della commissione Cultura dell’ordine degli avvocati
di Roma. Francesco Arpino, songwriter e producer, ha partecipato come cantante ed autore più volte al Festival di Sanremo. Collabora con Sean Lennon, Marc Owen (Take That), per il disco solista. Ha composto il Musical Diana Lady D con Serena Autieri, da un anno nei teatri. Alessandra Ballarini, dopo 12 anni nell’editoria per ragazzi ed un percorso nella Sugar di Caterina Caselli oggi segue artisti internazionali come LP, Gusttavo Lima, Mickel Teló.

Anche per la seconda serata del Festival la Giuria ha potuto contare su una grande varietà di esperti provenienti da diversi settori: cinema, danza, pittura, magia e intrattenimento per analizzare insieme lo spettacolo piromusicale in ogni sua sfaccettatura: Simone Angelini, illusionista, produttore ed esperto di magia, cura da oltre 10 anni il festival internazionale Supermagic. Andrea Paolini, dirige il sito specializzato Italia Parchi. Alessandra Carrillo, attrice e scrittrice, parla tante lingue quasi quanto sono i suoi viaggi. Cristiano di Calisto, attore e autore, volto ironico di Zelig e curatore di vari festival cinematografici. Luca Amitrano, ballerino e coreografo,fondatore del Roma Dance Show e inventore del social dedicato alla danza ShowOn. Giorgia Sbuelz, narratrice e blogger, esperta di arti grafiche e pittoriche con un grande amore per il mondo nipponico e la sua cultura. Mauro Crisari, scenografo, produttore di mostre, eventi e fiere internazionali. Pittore Pop e di Street Art.

Appuntamento con la magia e i colori dell’inimitabile Fire Festival 2018 sabato 28 e domenica 29 luglio!

OFFERTA:


Biglietto Open (Magic Fire Festival + Parco)
Biglietto Open con Ingresso 1 Giorno (dalle ore 18:00): € 13.
Con il Biglietto Open avrai l'ingresso di 1 giorno al Magic Fire Festival, a scelta tra 21, 22, 28 e 29 luglio.
Il Biglietto Open non è vincolato alla data, quindi puoi acquistarlo ora e decidere in seguito in quale giorno utilizzarlo.
Il Biglietto Open comprende l'accesso al Magic Fire Festival e a tutte le attrazioni di Rainbow MagicLand (il Parco resterà aperto fino a mezzanotte).

Sono disponibili Navette A/R per Valmontone FS (gratuita) e per la Stazione di Roma Termini (alla tariffa di
10 €). Per info: www.magicland.it

Ti potrebbe anche interessare

Copyright© 2012-2017 ItaliaParchi.it - GajaLab di A.Paolini  P. Iva 06559541005 - Tutti i diritti riservati - Vietata la copia dei contenuti, anche parziale, non autorizzata