Clicca Mi piace per rimanere in contatto anche nei social

Novità 
News dai parchi
NATURALISTICI

Passion Christ nelle Grotte di Castellana

Uno spettacolo intenso e toccante in una cornice unica

Redazione ItaliaParchi.it
domenica 13 aprile 2014
1680
3:00
192020
La Wanted Chorus rievoca la Passione di Cristo nelle Grave delle Grotte di Castellana

Sarà la caverna della Grave delle Grotte di Castellana (Ba) il luogo senza tempo nel quale si rivivrà tutta l’intensità di “PassionchrisT - Ritratto di una storia”, la rievocazione della Passione di Cristo realizzata dal Wanted Chorus.


Dopo aver debuttato ad aprile 2012 nella sempre suggestiva cornice delle Grotte di Castellana e dopo essere passato per quattro sold out consecutivi, domenica 13 aprile, a pochi giorni dalla Pasqua e in coincidenza di una data significativa come la Domenica delle Palme, lo spettacolo che ha la capacità di trasportare gli spettatori in uno spazio dalle coordinate temporali indefinite, rendendo finito e percepibile tutto il dolore racchiuso nel sacrificio di Cristo, andrà in scena in due repliche, alle ore 19 e alle ore 20,30.

Passionchrist si conferma così un appuntamento unico, un evento capace di portare la "storia" della Passione di Cristo a 60 metri di profondità e farla vivere in tutti i suoi significati religiosi e culturali, umani e sociali.

PassionchrisT è uno spettacolo prodotto dal Wanted Chorus, per la regia di Vincenzo Schettini, patrocinato dalla Regione Puglia, dalla Provincia di Bari, dal Comune di Castellana Grotte e dalla Grotte di Castellana srl. Entrambi gli spettacoli saranno in scena nella caverna della Grave. Per accedere al complesso ipogeo, è necessaria la prenotazione per uno dei due spettacoli e il biglietto è valido per il solo spettacolo prenotato. 

Costo del biglietto 15 euro.
Per informazioni e prenotazioni, è già possibile telefonare al numero 329.8722294.

Tutte le informazioni sugli spettacoli del Wanted Chorus sono consultabili, inoltre, sulle pagine fan Facebook "Wanted Chorus" e “PassionchrisT” e sul portale www.wantedchorus.com, mentre un assaggio delle performance del coro sono sul canale YouTube “Wanted Chorus”.

Comunicato stampa  BariToday

Ti potrebbe anche interessare

Commenta

Copyright© 2012-2017 ItaliaParchi.it - P. Iva 06559541005 - Tutti i diritti riservati - Vietata la copia dei contenuti, anche parziale, non autorizzata