Novità 
News dai parchi
ACQUATICI

Loko, la novità 2018 dell'Acqua Village Cecina!

Loko, Lo scivolo di fuoco!

Redazione ItaliaParchi.it
lunedì 14 maggio 2018
369
1:00
111212

WORK IN PROGRESS PER “LOKO, LO SCIVOLO DI FUOCO” La novità 2018 a Acqua Village Cecina sta arrivando!


Ad Acqua Village Cecina, all’interno di Lua Pele, l’Isola dei vulcani, vincitrice del Premio speciale della giuria Parksmania 2017, c’è Loko, Lo scivolo di fuoco, la novità dell’estate 2018. Un’attrazione unica nel suo genere grazie alla tecnologia del 3D Projection Mapping.

Loko (che in hawaiano significa interno) è il nuovo nome dello scivolo Inside che nel 2017 aveva nel suo percorso un imbuto, inserito in un cratere scenografico, largo 12 metri. Nel 2018 il cratere diventa un vulcano alto 17 metri. Il progetto è iniziato da un disegno firmato da Marco Bressan, mente dell’azienda Ozlab Funfactory, con la collaborazione di Riccardo Fara, direttore creativo di Acqua Village Waterparks, che si sono rivolti allo studio 4DODO, specializzato in scenografie virtuali.

Da quel progetto è nato il piano esecutivo che ha visto all’opera un team di ingegneri e professionisti che, con la direzione del parco, hanno trasformato in realtà le idee iniziali. 18 tonnellate di ferro per supportare una struttura realizzata con scenografie in poiluretano e cemento, messa insieme interamente nel cantiere del parco acquatico. Un team di scultori diretti da Raffaele Lattuada ha scolpito l’intero vulcano, realizzando al suo interno una scenografia a tema vulcanico, con due mascheroni Tiki. Sculture – mascheroni e cavità – che faranno da sfondo alle proiezioni realizzate da 4DDODO. E proprio per creare i contenuti in computer grafica che animeranno l’interno dello scivolo Loko, cuore dell’attrazione, i professionisti dello studio sono stati a Cecina per scannerizzare la superficie interna del vulcano.

4DODO per Loko ha realizzato un progetto di 3D Projection Mapping. Il lavoro per ottenere il risultato finale è stato suddiviso in diverse fasi: la prima ha riguardato il sollevamento della nuova struttura per poter realizzare il rilievo scansionato con scanner laser (Stonex X300) della superficie interna al vulcano scolpita dagli scenografi. Dalla scansione è stata ricavata una nuvola di oltre un milione di punti, poi elaborata per ricavare un modello 3D del cono del vulcano. Sulla superficie di questo modello sono stati “scolpiti” digitalmente i volumi per poi passare alla pittura digitale delle forme. Sono stati studiati e aggiunti animazioni ed effetti di colatura della lava, magma, luci e ombre, fumo. I contenuti visivi, che saranno proiettati a 360 gradi attraverso una speciale infrastruttura tecnologica progettata appositamente da 4DODO, faranno diventare Loko la prima attrazione acquatica dotata di questa tecnologia.

E i lavori per la realizzazione della novità 2018 continuano.

Comunicato stampa Acqua Village


Ti potrebbe anche interessare

Copyright© 2012-2017 ItaliaParchi.it - GajaLab di A.Paolini  P. Iva 06559541005 - Tutti i diritti riservati - Vietata la copia dei contenuti, anche parziale, non autorizzata