Italia Parchi - il portale dedicato a tutti i parchi italiani
Sei in Parchi naturalisticiParco Giardino Sigurta'

Parco Giardino Sigurta'

Un'incantevole oasi immersa nel verde

8328E65D61DD762DC30061E6DBE6B92E.jpg3245A4D57A1A76874EE4F4EADB7141B8.jpg024F20C53E0A7B7799E7489706004772.jpg972393AB7DE71FA2F4A408D30AA495FC.jpgE8C2085CE68BDA2823A414DD5E50F18C.jpg26489E5FE8DE1A038C66B930627150D5.jpg50FF8C976E09377B53E250E523B422E3.jpgE274A311B56DA17823BC2EBE723E5DFB.jpgB5FDF770A97452457E87BA268AECFF3B.jpg6C816F1B698D238019EDA74C71839B8A.jpgE29FE5CCE0CA74D56F946B82F2BE5B51.jpg2F0D940B88CC1752CA1BB6E0D74FA8E7.jpg
Un tempo giardino della Villa del Marchese Maffei, il Parco deve la sua attuale conformazione alla famiglia Sigurtà, in particolare a Carlo al cui ricordo sono state dedicate dal nipote Enzo, suo successore nella creazione dello straordinario complesso naturalistico, una statua di Dante Carpigiani alta 3,40 m adagiata su lastre di pietra di Verona ed una targa.

Aperto al pubblico nel 1978, il Giardino è noto al mondo per le Fioriture che si alternano nel corso delle stagioni creando macchie di colore di indicibile bellezza. In primavera saranno gli iris e le oltre 150 varietà di coloratissimi tulipani ad allietare i vostri occhi, mentre a partire da maggio le Rose Queen Elizabeth e Hybrid Polyantha & Floribunda, che vestono il Viale delle Rose, vi regaleranno uno scorcio suggestivo, completato dalla presenza del Castello Scaligero sullo sfondo. In estate, esotiche Ninfee e ibis acquatici galleggiano sugli specchi d'acqua, e non mancano gli Aster settembrini con le loro tonalità che vanno dall'azzurro al viola.

Molte le curiosità da scoprire girando per il Parco come il Labirinto formato da siepi di tasso alte più di due metri. Al centro si erge una torre con cupola in rame accessibile da due scale contrapposte da cui si potrà apprezzare ancor di più la geometria dell'intricato percorso visto dall'alto.

Ci sono anche la curiosa meridiana orizzontale realizzata realizzata nel 1990 da Dante Tognin; la Pietra della Giovinezza, una grande masso la cui conformazione richiama un volto umano posto davanti a dei bossi secolari, così chiamata per l'inno scritto dal poeta americano Samuel Ullman riportato sull'adiacente lastrone di roccia; e l'Eremo di Laura del 1792, voluto dal Marchese Maffei. Da qui una gradinata conduce ad uno dei punti panoramici del Parco.

Nel Castelletto, antica Sala d'Armi, poi luogo di incontro e di scambi culturali con scienziati e uomini illustri, è affissa una lapide che ricorda i nomi degli ospiti più importanti. Da ricordare anche il giardino delle piante officinali in cui vengono coltivate 40 diverse specie di piante dalle proprietà terapeutiche, la Grande Quercia secolare ed il vasto Manto Erboso che si ricopre di zone fiorite di begonie, salvia, margherite, nondiscordadimé, incorniciate da un romantico salice piangente.

Nel Parco si possono trovare chioschi adibiti alla ristorazione ed aree picnic. Inoltre per i bambini è a disposizione la "Fattoria di Tà" lo scoiattolo, un'area ludico-didattica dove i piccoli ospiti potranno partecipare a laboratori creativi e attività a stretto contatto con gli animali: pecore, asini, galline ecc.

Oltre che a piedi o in bicicletta, il Parco è visitabile a prezzi modici con il trenino che viaggia per 7 Km lungo "l'itinerario degli incanti", in golf cart con l'illustrazione tramite GPS di tutte le attrazioni naturali incontrate lungo il percorso e con lo shuttle elettrico sul quale una guida vi spiegherà la storia e le curiosità del Giardino.

Fra gli eventi da ricordare Tulipanomania, con la splendida fioritura di un milione di coloratissimi tulipani a marzo ed aprile, ed Il magico mondo del Cosplay, dedicato alla moda di travestimento da personaggi del mondo fantasy giunta dal Giappone.
Il Parco è aperto tutti i giorni dal 6 marzo al 6 novembre 2016 dalle 9:00 alle 19:00.
Nei mesi di marzo, ottobre e novembre chiusura anticipata alle 18:00.

In occasione della Festa delle Donne, il 6/7 e 8 marzo ingresso gratuito per tutte le visitatrici e ridotto a € 9 per i loro accompagnatori.

Tariffe
Intero: € 12
Ridotto: € 6,50 
(ragazzi dai 5 ai 14 anni)
Over 65: € 9,50
Gratis i bambini da 0 a 4 anni e i disabili al 100% (il loro accompagnatore usufruirà della tariffa agevolata di € 9,50).
Indirizzo:
via Cavour, 1
37067 Valeggio sul Mincio (VR)

In auto:
Autostrada A4, uscita Peschiera del Garda, 8 km in direzione Valeggio sul Mincio.
Il ParcoIl Parco
ImmaginiImmagini
PresentazionePresentazione
TulipanomaniaTulipanomania
Alice nel Giardino delle MeraviglieAlice nel Giardino delle Meraviglie
CartolineCartoline
IrisIris
TulipaniTulipani
AsterAster
NinfeeNinfee
Rose Queen ElizabethRose Queen Elizabeth
Rosa Hybrid Polyantha & FloribundaRosa Hybrid Polyantha & Floribunda
La Grande QuerciaLa Grande Quercia
Salice PiangenteSalice Piangente
NontiscordardimèNontiscordardimè
BegoniaBegonia
Piante officinaliPiante officinali
Manto erbosoManto erboso
Prima di usufruire delle informazioni di questa pagina, l'utilizzatore è tenuto a verificarle attraverso il sito o i canali ufficiali del parco. 
ItaliaParchi.it non si ritiene responsabile per eventuali errori, omissioni o cambi di programma.
Per qualsiasi tipo di segnalazione contattateci all'indirizzo email segnalazioni@italiaparchi.it